Matteo in bilico

Stavolta forse neanche la Madonna e Gesù potranno salvare Matteo. Nonostante il Capitano abbiamo incentrato la sua esistenza sul Vangelo, pare che Dio gli abbia voltato le spalle, oppure semplicemente Dio non esiste e Matteo ha fatto qualche errore di valutazione. I leghisti stanno insorgendo contro il loro capitano e vogliono degradarlo a caporale semplice e farlo sparire dalla circolazione. I ultimi sondaggi dei meinstrim dicono praticamente che tutti i lettori della lega anno votato Giorgia, forse le dirette dalla studio pieno di Madonne erano troppo anche per gli italiani che hanno scelto la bionda che è più seria di lui. Girano le voci di Luca Zaia come suo successore che quello è il numero uno faceva il PR e in veneto stanno tutti benissimo da quando c’è lui. Addio Matteo, di te ci rimarranno solo i tuoi processi.

Salvini viene illuminato dal Signore e gli chiede perché lo ha abbandonato
Condividi questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *