Piloti vs Presidenti

Il 2022 sarà sicuramente ricordato dell’anno dei tutti contro tutti. La notizia del giorno è che al Gran Premio di Monza anno litigato il pilota sebastian Fette e, niente popò di meno che il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarello. Praticamente Sebastiano che corre su una macchina che fa i 2 km al litro e inquina come l’ILVA di Otranto, si è scogliato contro il Mattarello dicendo che è vecchio e ha voluto far passare le frecce tricolose sul GP che inquinano tantissimo. Ovviamente la verità la sappiamo tutti, Mattarello ha fatto passare i aerei che con le loro scie chimiche convinceranno la gente a votare Giorgia per liberarci dai comunisti LGBTQ+XYZ, infatti le striscie sono come la bandiera dell’Italia non di certo Rosa. Ricordatevi che se il 25 non votate Giorgia il prossimo presidente sarà Alfonso Signorini e le frecce non saranno più tricolore ma frecce arcobaleno con pilotesse donna che guidano male.

Le frecce tricolose se non votate Giorgia
Condividi questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.