Pelostinesi sotto attacco

Qua si fanno due pesi e due misure. Subito tutti anno attaccato il presidente russo perché ha mandato i militari a fare una vacanza nell’est della Craina, ma nessuno adesso dice una parola che i ebrei anno attaccato i vicini di casa. Da quando è successa quella roba brutta negli anni ’20 in germania, nessuno ha più il coraggio di dire niente ai ebrei che fanno come cazzo gli pare e una volta alla settimana bombardano i pelostinesi che poveretti sono 4 gatti messi pure male. L’Onu come al solito fa finta di niente sennò deve lavorare e il nostro ministro dell’interno Morgese (che sta scadendo) come al solito sta a guardare. Gesù aiuta tu i fratelli pelostinesi dai cattivi ebrei che tra l’altro ti anno pure crocefisso e dovresti essere incazzato.

(leggi l’articolo dei meinstrim)

Gli israliani con le facce più intelligenti del mondo riuniti insieme.
Condividi questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.